Educazione del cuore di Papa Francesco Non essere vino annacquato!  

È triste trovare cristiani “annacquati”, che sembrano il vino allungato, e non si sa se sono cristiani o mondani, come il vino allungato non si sa se è vino o acqua!

È triste, questo.

È triste trovare cristiani che non sono più il sale della terra, e sappiamo che quando il sale perde il suo sapore, non serve più a niente. Il loro sale ha perso il sapore perché si sono consegnati allo spirito del mondo, cioè sono diventati mondani.

Perciò è necessario rinnovarsi

continuamente attingendo la linfa del Vangelo. E come si può fare questo in pratica?

Anzitutto proprio leggendo e meditando il Vangelo ogni giorno, così che la parola di Gesù sia sempre

presente nella nostra vita.

Ricordatevi: vi aiuterà portare sempre il Vangelo con voi: un piccolo Vangelo in tasca, nella borsa, e leggerne durante il giorno un passo.

Ma sempre con il Vangelo, perché è portare la Parola di Gesù, e poterla leggere.